Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Eventi | Beni comuni
Obiettivo sostenibilità: 11 - Città e comunità sostenibili 17 - Partnership per gli obiettivi
Obiettivo raggiunto!
2.065 raccolti su € 2.000 103 % obiettivo raggiunto 42 sostenitori 11/09/2021 progetto concluso
Sostieni il progetto
Abbiamo bisogno di te ora per diventare ESPLORATORI di PAROLE!
Siamo l’EcoMuseo delle Valli del Secchia e dell'Enza e con il tuo aiuto vogliamo raccogliere quanto è stato scritto negli ultimi 2000 anni da letterati famosi e persone comuni sul nostro territorio. Stiamo trovando poesie, romanzi, opere popolari, addirittura sculture che raccontano luoghi o da essi hanno tratto ispirazione.
Insieme a te vogliamo valorizzare questo incredibile patrimonio! Come?
Realizzando un video racconto dedicato ad autori e territorio, raccoglierli in una mappa che permetta a chiunque di scoprirli e realizzare un evento dove ritrovarci, conoscerci e conoscere nuovi amici.
Per riuscirci però il tuo aiuto è fondamentale! Dona ora e aiutaci a realizzare un modo nuovo di scoprire il territorio, un racconto corale fatto dalle voci di una comunità senza tempo che ci offre spunti originali per osservare o riosservare con nuovi occhi ciò che chi circonda. Diamo il via a nuove esplorazioni!


Ciao! Siamo l’Associazione Ecomuseo delle Valli del Secchia e dell’Enza, quest'anno compiamo 10 anni e abbiamo deciso di affrontare una nuova sfida che richiede l'aiuto di tanti amici. Da sempre la nostra passione, per alcuni parte anche del lavoro, è quella di raccontare e valorizzare il territorio, e insieme a te vogliamo farlo in modo nuovo, col progetto Esploratori di parole.

Perché abbiamo bisogno di te

Siamo partiti dalla ricerca delle parole scritte in 20 secoli per descrivere il nostro territorio da personaggi storici, letterati famosi ma anche dalle persone comuni. Ora, con il tuo aiuto, vorremo trasformare questa ricerca in qualcosa di più!

Un video racconto, per portare chiunque alla scoperta dei luoghi citati dai grandi artisti, dei brani dedicati al nostro territorio e delle sue peculiarità.
L'itinerario sarà presentato come una proposta di viaggio che potrà essere rifatta dal vero da chi sarà interessato. Il video sarà inviato in anteprima ai nostri sostenitori e poi diffuso tramite i canali social, YouTube e televisione locale.

Una mappa del territorio, con proposte di viaggio, itinerari percorribili con mezzi a motore ed escursionistici tematizzati su 4 filoni:

  • Paesaggio che ispira - Da Dante a Pascoli le linee e le atmosfere della nostra terra immortalate in opere dal medioevo ad oggi.
  • Torri, contesse, armi ed amore - I monumenti, i castelli, le torri, le vicende storiche, le leggende che fanno da contorno a poemi cavallereschi, romanzi storici.
  • Viaggiare coi piedi e con la testa - I racconti di viaggio e le descrizioni che ci restituiscono immagini dei luoghi e degli abitanti fissati nella storia.
  • Rivisitazioni e traduzioni - Dalla poesia dialettale al teatro popolare le espressioni della gente comune, la musica e le parole di cantautori e musicisti, l'arte e l'artigianato che trae spunto dalla letteratura.

La mappa sarà scaricabile dal nostro sito e stampata in formato cartaceo inizialmente in 1000 copie. Conterrà la descrizione dei percorsi con le relative tappe e le informazioni base per la percorribilità ed i servizi. La mappa sarà nel tempo implementata con nuovi itinerari.

Un evento a fine settembre 2021, che sarà la prima occasione per esplorare i luoghi del territorio raccontati dalle parole. In 3 ore di attività esploreremo il territorio di Canossa, dove Ludovico Ariosto fu governatore e la località Selvapiana, che ispirò a Petrarca la stesura di Africa e custodisce un monumento dedicato al poeta aretino. La passeggiata guidata da operatori turistici professionali sarà intervallata da letture delle opere, da incontri con artisti ed artigiani che fissano le parole nelle loro opere, da produttori che preservano i sapori del territorio. Questo evento servirà anche come format per l'organizzazione di proposte in altri luoghi.

Per realizzare tutto questo però il tuo aiuto è fondamentale. Sostienici ora con una donazione e diventa anche tu esploratore di parole!


S.Pellegrino in Alpe....descritto in vari diari di viaggio tra '700, '800

Esploratori di Parole

Siamo partiti nel nostro viaggio di esplorazione dai più noti letterati che di passaggio dalle nostre parti, ne hanno scritto: Dante, Petrarca, Tito Livio, Virgilio, Pascoli. Quelli che sono nati qui: Boiardo, Ariosto, Muratori, Guareschi. Abbiamo subito intravisto quanto le loro descrizioni offrano la possibilità di vedere con nuovi occhi i luoghi che viviamo ogni giorno.
Poi siamo arrivati agli autori contemporanei di cui molti giovani che ambientano romanzi e poesie nei nostri luoghi e soprattutto partendo dalla nostra storia.
Abbiamo riascoltato con nuove orecchie le parole tradotte in musica di Bertoli, Guccini, Ferretti, Zamboni, dei Nomadi, dei Modena City Remblers solo per citarne alcuni, che, pur con stili diversissimi sono intrise  delle atmosfere offerte dal nostro territorio.

Guardando alle tradizioni dei paesi dove abitiamo, abbiamo pensato al teatro popolare che si esprime con le commedie dialettali piene delle atmosfere contadine, coi copioni del maggio drammatico tradizione di teatro tipica dell'appenninico che nasce da una reinterpretazione popolare dei poemi cavallereschi, con la poesia dialettale e non, coi canti dei cori.
Abbiamo trovato anche  diari di viaggio e di lavoro, le lettere di scienziati, militari e di chi ha percorso le nostre strade nei secoli.

Insomma è iniziato un viaggio affascinante che pare non avere né fine né meta e che vogliamo condividere, certi che possa offrire una possibilità di scoperta del territorio e dei suoi aspetti più originali.


Pietra di Bismantova...descritta da Dante nel Purgatorio

Perché aiutarci?

Siamo convinti che questo progetto, questo modo innovativo di scoprire la nostra comunità, la sua storia e il suo patrimonio culturale sia interessante per:

  • ...voi che volete conoscere sempre di più le Valli del Secchia e dell'Enza;
  • …voi che accompagnate gruppi e raccontate i luoghi;
  • ...voi che siete operatori turistici;
  • ...voi che siete produttori e ristoratori: il cibo è un argomento principe in scritti di tutte le epoche;
  • ...voi che siete insegnanti e potete catturare l'attenzione facendo trovare ai ragazzi le parole fuori dai libri;
  • ...voi che siete coraggiosi editori e librai che si occupano di cultura locale;
  • … voi che come enti pubblici vi occupate di promozione;
  • ...voi che come imprese potreste restituire alla cultura ed ai luoghi una parte delle risorse che traete dal territorio;
  • ...ognuno di noi che di certo ha nel cuore le proprie radici ed è orgoglioso che rimangano fissate con inchiostro su carta!

Se raggiungeremo questo primo obiettivo avremo la base per continuare l'esplorazione arricchendola con nuovi contributi e ricerche.
Se raggiungeremo questo obiettivo sarà per noi si una vittoria economica ma soprattutto un grande stimolo per continuare l'apparente semplice lavoro di valorizzazione e cura del territorio . Se raggiungeremo questo obiettivo ci saranno interessanti ricompense per tutti i gusti e ...sensi!

Dona ora, esplora insieme a noi!


Le torri della collina, ispirazione per i poemi cavallereschi di Boiardo ed Ariosto

Chi siamo

L'associazione è costituita da persone unite dalla passione per i luoghi dove viviamo ed abbiamo scelto come modello di lavoro quello dell'ecomuseo: una istituzione culturale che assicura in forma permanente, con la partecipazione della popolazione, il riconoscimento del patrimonio naturalistico, storico, culturale, artistico, monumentale, linguistico, enogastronomico, folcloristico e sociale del territorio. Le azioni sono rivolte al coinvolgimento della popolazione per sviluppare maggiore consapevolezza della propria identità.

L'Ecomuseo è uno specchio in cui la popolazione si guarda, per riconoscersi, dove cerca la spiegazione del territorio al quale è legata, così come quella delle popolazioni che l'hanno preceduta. Ma è pure un laboratorio di studio, un museo a cielo aperto, una scuola per i residenti e per gli ospiti.

“Una vita sociale sana si trova soltanto, quando nello specchio di ogni anima la comunità intera trova il suo riflesso, e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono”. Rudolf Steiner

Viviamo tra Reggio Emilia e Modena, ma non ci diamo confini definiti arrivare: a Parma, Bologna, in Toscana e in Lombardia è un attimo essendo il nostro un territorio vocato al passaggio ed all'incontro di idee e di persone.


Il fenomeno delle Salse...descritto nei quadreni di scienziati e da scrittori romani

Nel progetto sono fino ad ora coinvolti: Ideanatura snc - Incia coop - Terra delle valli - Agriappennino - Lucinera azienda agricola multifunzione - Podere Erba buona - Dario Tazzioli - Associazione Accademia dell'Archipendolo - Associazione ACR 1071

Conosci il progettista

ecomuseologo

Elisabetta Gazzetti - ecomuseo delle valli dell'enza e del secchia aps

L'associazione è costituita da persone unite dalla passione per il proprio territorio, che hanno scelto la modalità ecomuseale come metodologia per la sua tutela e valorizzazione. L'ecomuseo è una istituzione culturale che assicura in forma permanente con la partecipazione della popolazione alorizzazione del patrimonio naturalistico, storico, culturale, artistico, monumentale, linguistico, eno gastronomico, folcloristico e sociale del territorio basando le proprie azioni sul coinv olgimento e partecipazione della popolazione. La azioni riguardano: ricerca, organizzazione e gestione di ev enti ed attiv ità di promozione, salv aguardia e div ulgazione riv olte a tutte le fasce di popolazione. Tutto collaborando con enti, imprese ed altre associazioni. 34.


betty.gazzetti@ideanatura.net

News

Ri-tratti del tempo

Postato il 19/08/2021 by ecomuseo delle valli dell'enza e del secchia aps

Ecomuseo partecipa ad una giornata dedicata alla cultura del territorio nell'ambito dei 950 anni di fondazione dell'Abbazia di Frassinoro.

Continua a leggere


Una penna per Petrarca

Postato il 13/08/2021 by ecomuseo delle valli dell'enza e del secchia aps

Iniziativa per famiglie presso il Tempietto del Petrarca a Selvapiana di Canossa

Continua a leggere


Notturno di venerdì #12

Postato il 13/08/2021 by ecomuseo delle valli dell'enza e del secchia aps

Passeggiata serale con presentazione della 'Tisana letteraria'

Continua a leggere

Commenti dei sostenitori

Al momento non ci sono commenti pubblicati.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Paola Elardo

Ginger manuela albicini

Ginger carlo bedeschi

Ginger Agriappennino

Ginger research coop

Ginger incia coop

Ginger ideanatura snc

Ginger Paolo magnani

Ginger Azienda agricola multifunzione Luciniera

Ginger bed & breakfast oasi verde

Ginger bed & breakfast la teggia

Ginger paola ercole

Ginger Elena Bandera

Ginger Monica Poletti

Ginger Valentina Barozzi

Ginger Enrica Savigni

Ginger Ass.Amici di Matilde di Canossa e del Castello di Bibianello DI

Ginger Donatella Jager Bedogni

Ginger claudio rigattieri

Ginger deanna montanari

Ginger giulia grassi

Ginger daniela garutti

Ginger flavia marconi

Ginger NADIA DAVOLI

Ginger Renato Borghi

Ginger Davoli Marianna

Ginger Valerio Fioravanti

Ginger Maura Poppi

Ginger Stefania Cogliani

Ginger Paolo Borghi

Ginger monica spezzani

Ginger alba debbia

Ginger paolo dallari

Ginger Paolo Mariani

Ginger Claudio Alvisi

Ginger Italo Garavaldi

Ginger Ivana Cavalletti

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Ginger Giorgia Cattani

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€40

Liquore meditativo da castagneto

Mai pensato che con le castagne si potesse fare un liquore da bere magari mentre si legge un buon libro. L'azienda AgriAppennino lo ha fatto e condivide con il progetto Esploratori di parole il suo prodotto: il 'Castagnolo'. Senza contare che la castagna e i castagneti del territorio sono protagonisti ed ispiratori di tante opere e produzioni letterarie.

Disponibilità: 15

 

€10

Segnalibro ecomuseo

Grazie! Per te l'esclusivo segnalibro creato appositamente dall'Ecomuseo!

5 SOSTENITORI

 

€20

Ecoverso

Ti ringrazieremo inviandoti un testo originale di Monica Poletti, scrittrice contemporanea del nostro territorio, in formato pdf.

5 SOSTENITORI

 

€25

La tisana letteraria

Per te una tisana unica realizzata appositamente per Esploratori di Parole dalla azienda agricola Podere Erba Buona di Elena Diversi, utilizzando le erbe del nostro Appennino.

11 SOSTENITORI

 

€50

Eco scoperta

Scegli il tuo itinerario letterario preferito e parti insieme a noi alla sua scoperta con una visita guidata in uno dei luoghi che conserva le 'parole': il tempietto del Petrarca, la patria di Boiardo, San Pellegrino in Alpe...la scelta va dai 0 a 2000 mslm!
Poi ti forniremo in anteprima la mappa 'Esploratori di parole' per proseguire in autonomia le tue scoperte.

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 1

 

€50

Passeggiata col druido

Sul Monte Valestra passeggiata sulle orme dei racconti di Tito Livio e Virgilio tra natura, storia e gli antichi riti del bosco.

Disponibilità: 5

 

€100

Eco scoperta trek

Escursione su uno degli itinerari letterari di mezza giornata! I possibili itinerari sono:
- Paesaggio che ispira - Da Dante a Pascoli le linee e le atmosfere della nostra terra immortalate in opere dal medioevo ad oggi
-Torri, contesse, armi ed amore - I monumenti, i castelli, le torri, le vicende storiche, le leggende che fanno da contorno a poemi cavallereschi, romanzi storici
Poi ti forniremo in anteprima la mappa 'Esploratori di parole' per proseguire in autonomia le tue scoperte.
- Viaggiare coi piedi e con la testa - I racconti di viaggio e le descrizioni che ci restituiscono immagini dei luoghi e degli abitanti fissati nella storia
- Rivisitazioni e traduzioni - Dalla poesia dialettale al teatro popolare le espressioni della gente comune, dei cantautori, musicisti, artigiani ed artisti ispirati dalla letteratura.

Disponibilità: 5

 

€100

Eco giornata in azienda agricola

Il cibo ha un ruolo importante nel nostro territorio e in vari testi sono racchiusi riferimenti enogastronomici! Visitare una azienda agricola e partecipare ad un laboratorio sensoriale/gastronomico è una esperienza che porta all'essenza dei luoghi coi suoi sapori, odori, colori!
In più ti forniremo in anteprima la mappa dove potrai proseguire l'esplorazione degli itinerari gastronomico-letterari!

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 9

 

€300

Logo e visibilità su mappa e pagina web dedicata

Per te che ci sosterrai con una cifra importante riserviamo spazio per logo o descrizione sulla mappa e sul materiale web prodotto.

FAI TU

Donazione libera

Grazie per il tuo aiuto, ogni supporto è prezioso!

IMPORTO MINIMO €5

16 SOSTENITORI