Sociale | Ambiente
Obiettivo sostenibilità: 3 - Salute e benessere 11 - Città e comunità sostenibili 12 - Consumo e produzione responsabili 13 - Lotta contro il cambiamento climatico 15 - La vita sulla terra

Il Passo Oltre lo Specchio è un'associazione culturale con sede a Reggio Emilia. Ci occupiamo di ambiente, crescita personale e arte, in una prospettiva olistica, nella convinzione che il benessere individuale non possa essere separato da quello della comunità e dell'ambiente. Da questi principi nasce il progetto di creare una Food Forest, ovvero un bosco "commestibile", uno spazio aperto e disponibile in cui tutta la comunità possa trovare nutrimento per il proprio corpo, ma anche per la propria anima. Immagina un luogo in cui poter raccogliere cibo sano, ma anche partecipare ad attività volte al benessere e alla crescita personale, in cui i bambini delle vicine scuole potranno venire a imparare a contatto con la Natura. Un luogo dove poter fiorire. Sostienici e pianta il seme di un cambiamento ecologico e di comunità concreto, vivi insieme a noi questo cammino.

banner-pagina-c

Immagina una foresta in cui ogni cosa è commestibile (o utile e utilizzabile).

Un luogo in cui la comunità possa vivere davvero l'esperienza della relazione con Madre Natura, prendendosene cura e ricevendo in cambio cibo e altri prodotti utili.

Uno spazio in cui i bambini possano venire a giocare, esplorare ed apprendere.

In cui ritrovare se stessi, meditando, passeggiando o, semplicemente, sedendo sotto un albero a leggere.

Tutto questo è una Food Forest.

20210313-113353

Grazie al tuo aiuto, potremo organizzare un corso per imparare come progettarla, e poi realizzarla davvero. Pianteremo alberi, arbusti ed erbe che possano fornire cibo e altri prodotti utili. Compreremo gli attrezzi necessari a realizzarla e a prendercene cura.

L'area non è e non sarà mai recintata, restando a disposizione della comunità.

Scuole e associazioni, alcune già coinvolte nel progetto, potranno venire a svolgere attività legate all'ambiente e alla sostenibilità, e noi stessi organizzeremo incontri di arte, benessere e olismo a contatto con la Natura.

Anche tu potrai venire tutte le volte che vorrai, da solo, con gli amici, con la tua famiglia, per godere di questo spazio condiviso!

Proprio per questo abbiamo deciso di chiedere il tuo aiuto, perché sia uno spazio di tutti e per tutti, uno spazio che ognuno possa sentire proprio e vivere come proprio. Sostienici subito, abbiamo solo 40 giorni per riuscirci!

Tutta la realizzazione del progetto sarà fatta seguendo le indicazioni di Stefano Soldati, uno dei maggiori esperti italiani di Food Forest.

Una Food Forest è molto più che una semplice opera di rimboschimento. E' la realizzazione di un ecosistema vivente, che contribuisce a contrastare il cambiamento climatico, fornisce cibo alla comunità, crea uno spazio di incontro e di apprendimento, arricchisce la biodiversità.

E' un modo concreto per realizzare un mondo più sano, equo, sostenibile.

Autenticamente ecologico.

            20201017-154800


IL NOSTRO PROGETTO

Abbiamo a disposizione un terreno, in una delle più splendide località della collina reggiana.

Su una parte di questo terreno, in collaborazione con “Città di Smeraldo APS” e “Simbiosi Magazine”, abbiamo già messo a dimora 500 piante autoctone, nell'ambito del progetto “Nuove Antiche Foreste”, che mira a ricreare aree di bosco per favorire la biodiversità e contrastare il cambiamento climatico.

Ora, insieme a te, potremo realizzare  un'area in cui saranno presenti alberi da frutto antichi, arbusti, ortaggi perenni ed erbe commestibili o dotate di proprietà benefiche.

Per progettare e realizzare quest'area, abbiamo coinvolto Stefano Soldati, dell’associazione “La Boa”, che dal 1986 si occupa di agricolture alternative e dal 1990 ha viaggiato in diversi paesi europei e del mondo, contribuendo alla conversione al biologico di circa 30.000 ettari di seminativi.

E' stato il primo in Italia a realizzare corsi sulla Food Forest.

Programmeremo con lui anche un convegno sul tema “Come nutrire l'umanità senza distruggere il pianeta” e un corso diviso in due moduli, sulla progettazione e realizzazione di una Food Forest.

Un “bosco commestibile” a disposizione tua e della comunità quindi.

Ma non è tutto, perché il cibo non è l'unico nutrimento di cui l'essere umano ha bisogno.

La Food Forest sarà anche un luogo in cui insieme potremo sperimentare un modo diverso di vivere in simbiosi con l'ecosistema. In cui col tuo aiuto potremo realizzare occasioni per tutti per guardare al mondo con occhi nuovi.
Il tuo sostegno è fondamentale, per realizzare insieme questo progetto di biodiversità e armonia uomo-ambiente!

             whatsapp-image-

Con il tuo indispensabile sostegno potremo:

  • Realizzare i 2 moduli del corso sulla Food Forest, per apprendere e progettare il modo migliore di realizzarla
  • Acquistare le piante necessarie alla realizzazione effettiva della Food Forest (che resterà sempre a disposizione tua e di tutti)
  • Acquistare paglia da pacciamatura, attrezzi e quant'altro necessario alla realizzazione della Food Forest
  • Organizzare una giornata intensiva di meditazione in natura, vari incontri di mindfulness e meditazione in natura, un concerto di musica barocca nella food forest, una cena con spettacolo di Antonio Guidetti, la conferenza "Come nutrire l'umanità senza distruggere il pianeta" e un intero week end a contatto con la natura, immersi in meditazioni e percorsi olistici.

Dobbiamo raggiungere i 5000 euro in 45 giorni per poter realizzare questo sogno. Diventa protagonista insieme a noi. Realizza un nido di pace in cui poterti rifugiare. Sostienici subito e vieni a vivere questi momenti insieme a noi!

             img-20210106-wa


I CORSI DI FOOD FOREST

Una Food Forrest è un sistema agricolo composto da  alberi, arbusti, cespugli, rampicanti, piante erbacee perenni da foglia e da radice, che producano frutti, foglie, fiori, radici, legna, utilizzabili in cucina, in erboristeria o come alimento per i nostri animali. Riproducendo quanto fa la Natura, si possono realizzare boschi che diventeranno al più presto autosufficienti, assai produttivi ed estremamente belli.

I nostri nonni non avevano bisogno di integratori vitaminici o medicinali come noi oggigiorno. Perché non recuperare la saggezza di questa gente che per millenni andava nei campi e nei boschi a procurarsi ciò di cui aveva bisogno per il proprio sostentamento?

Primo modulo del corso:

Osserveremo il bosco per capire quali siano le dinamiche e gli elementi caratterizzanti i sistemi naturali. Cercheremo di comprendere come rigenerare la terra che forse per decenni con la coltivazione è stata depauperata del suo bene più prezioso: la fertilità. 

Faremo l’analisi di settori e zone per realizzare un sistema integrato scegliendo le piante e il loro posizionamento seguendo i principi della Permacultura. Studieremo i criteri di progettazione considerando frangivento, percorsi, radure, laghetti, bordure, piante d’alto fusto, medie e piccole, tappezzanti, pacciamanti, con radici utilizzabili, rampicanti e realizzeremo delle proposte progettuali. 

Parleremo di impianto ex novo e di trasformazioni di boschi esistenti, di gilde e consociazioni, di normative, e di animali domestici e selvatici in Food Forest con relativi pro e contro.

Secondo modulo del corso:

Partiremo dall’analisi del progetto definitivo con la sua contestualizzazione. Parleremo poi di riproduzione delle piante, di funghi e micorrize, di come coltivare l’acqua in Food Forest, della pulizia,  manutenzione e raccolta. 

Ci sarà uno scambio di piantine e talee. Verranno quindi messi a dimora gli alberi previsti nel progetto ed eventuali altre piantine portate dai corsisti effettuando la micorrizzazione e la pacciamatura adeguata.

             20210313-113406


IL PASSO OLTRE LO SPECCHIO

Una scelta di vita, l'incontro con un luogo magico, il desiderio di tornare a ritmi e modi di vivere più naturali. E poi l'incontro con altre persone che condividono questo sogno e questa visione.

Così nasce Il Passo Oltre lo Specchio, un’Associazione che si occupa di arte, natura, cultura e benessere in chiave olistica.

La nostra filosofia si fonda sulla convinzione che essere umano e mondo siano un tutt'uno e che la chiave del benessere sia l'armonia fra loro.

Organizziamo corsi e incontri – sia di gruppo che individuali – volti ad aiutare le persone a ritrovare l’armonia e a dare un senso al proprio cammino.

                progetto-senza-


DOVE SIAMO?

La “Food Forest” verrà realizzata su un terreno accanto alla nostra “sede operativa” a Montalto (Vezzano sul Crostolo), sulle colline di Reggio Emilia.

Si tratta di uno luogo in mezzo alla natura, ai piedi di Monte Duro, su cui si trova uno dei più antichi e vasti boschi autoctoni di pino silvestre dell'Emilia Romagna.

Di recente il CNR vi si è recato per misurarne la qualità dell'aria e ha stabilito che essa è particolarmente balsamica, ideale per pratiche di meditazione e benessere.

          20201014-171900


ESSERE UMANO, NATURA, COMUNITÀ

Tra tutte quelle che popolano il nostro mondo la specie umana è, probabilmente, quella che più di tutte ha imparato a modificare l'ambiente intorno a sé a proprio beneficio.

Nel corso dei secoli, questa capacità si è sviluppata in una vera e propria visione separata, che ci porta a considerarci come esseri distinti e indipendenti dalla Natura, contrapponendo artificiale e naturale.

L'essere umano si considera una creatura privilegiata, dalle caratteristiche uniche, posta in cima ad una gerarchia di esseri.

Questa visione del mondo, oltre a costituire la base della crisi ecologica in cui siamo oggi coinvolti, ci lascia in preda ad una profonda crisi esistenziale, ad un senso di vuoto, di mancanza di senso, che ci porta a vedere il mondo come una fonte di pericolo, un ambiente ostile, una gabbia opprimente e ci porta a perdere vitalità e salute.

Anche il nostro rapporto con la comunità è condizionato da questo paradigma.

Ci poniamo in un'ottica predatoria verso noi stessi e il resto del mondo.

Recuperare la consapevolezza della nostra interdipendenza dalla Natura è quindi la via per superare questa visione gerarchica, arrivando da una visione della vita come sistema, una rete di cui tutti facciamo parte, una relazione indissolubile.

È in quest’ottica che si inseriscono la meditazione e l’arte, entrambe intese come pratiche per la ricerca e la crescita interiori, ma anche come mezzi per connettersi agli altri esseri umani.

Star bene con sé stessi, riuscire a comunicare e a rapportarsi all’altro in modo armonico e disponibile, ritrovare un ritmo legato alla terra, alla natura e ad un vivere di comunità.

Questi i principi base su cui ci muoviamo e che vorremmo condividere e co-costruire insieme a tutti voi.

img-20201130-wa

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Lia Franzoni

Ginger Giuliana Vezzosi

Ginger Paola Bondavalli

Ginger Evento di raccolta fondi Un Assaggio di Una Foresta da Mangiare

Ginger Roberta Romagnani

Ginger Roberto Guidetti

Ginger Beatrice Di Fazio

Ginger Clizia Welker

Ginger Fiori Ribelli

Ginger Mattia Lolli

Ginger Federico Lolli

Ginger Francesca De Blasi

Ginger Marco Santarello

Ginger Milena Anzani

Ginger Pietro Comeri

Ginger Danilo Reggiani

Ginger Roberto Rho

Ginger Cecilia Purcell

Ginger pierfrancesco vacca

Ginger Rita Barilli

Ginger Francesco Amerise

Ginger Alessandro Melioli

Ginger Daniela Castellari

Ginger Marzia Filippini

Ginger Paolo Beltrami

Ginger Francesca Valdesalici

Ginger luigi bondavalli

Ginger Dafne Nobile

Ginger Giorgia Penzo

Ginger Gabriele Mezzetti

Ginger Patrizia Maldera

Ginger Nadia Zaniboni

Ginger Danilo Bellancini

Ginger Ivelina Nikolova

Ginger Paola Gheza

Ginger SILVIA DI FAZIO

Ginger Francesco Miricola

Ginger Jessica Montali

Ginger marina tozzo

Ginger Marzio Lucotti

Ginger Alberto Grignaffini

Ginger Francesca Bertolini

Ginger Mario Sollazzo

Ginger gianfranco monfardini

Ginger Simone Bellengi

Ginger Claudia Niccolai

Ginger Fabiana Quagliotti

Ginger Giorgia Margini

Ginger Emil Banca Credito Cooperativo - Contagio Solidale

Conosci il progettista:

untitled

Katia Guidetti - Il Passo Oltre lo Specchio APS

L'Associazione “Il Passo oltre lo Specchio APS” si occupa di attività volte al benessere della persona e della comunità, in una prospettiva olistica. La nostra mission è diffondere un differente paradigma, che superi la distinzione mente-corpo e uomo-natura e generi buone prassi in grado di migliorare la relazione dell'individuo con se stesso, le altre persone e l'ambiente. Arte, cultura, Filosofia, Psicologia, Ecologia ... sono tutti aspetti che collaborano in sinergia per promuovere una “visione integrale” dell'uomo e del mondo, che superi la “visione separata”, nella prospettiva di agire in accordo con l'Agenda ONU 2030. Le attività della nostra associazione si concentrano su percorsi per il benessere e la crescita personale di ogni individuo; attività legate all’arte e alla cultura, in ogni sua forma ed espressione; la salvaguardia e lo studio del nostro patrimonio ambientale; meditazione e mindfulness a contatto con la natura; artigianato artistico, recupero, riciclo e autoproduzione, il tutto inteso come una via verso una comunità globale, integrata e rispettosa di viventi, in cui l’altro non è visto come un alieno ostile ma come un essere dotato di valore e dignità. Le nostre attività si propongono dunque di superare la distinzione cartesiana, nella convinzione che una prospettiva autenticamente olistica ed integrale possa avere un valore etico, sociale, ambientale e salutare. Occorre quindi elaborare attività che partano dalla persona, dall'accoglienza delle sua prospettiva, del suo disagio e che la portino ad osservare in modo diverso se stessa, ad ascoltare il proprio corpo, a porsi in relazione con l'ambiente e con gli altri, perché dalla relazione con questi elementi emerga uno sguardo nuovo e una nuova vitalità.


ilpassooltrelospecchio@gmail.com

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

60%

2.985

raccolti su € 5.000

60 %

obiettivo raggiunto

53

sostenitori

-14

giorni

SOSTIENI

 

€10

GRAZIE!

Grazie per aver dato il tuo contributo al nostro progetto! Ti invieremo una cartolina di ringraziamento via mail e pubblicheremo il tuo nome sul nostro sito tra i sostenitori. Inoltre, visto il periodo di carenza di contatti che stiamo attraversando, appena possibile se lo vorrai ti ringrazieremo con un grande abbraccio! Infine, potrai associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS!

7 SOSTENITORI

 

€15

Partecipazione alla Conferenza

Potrai partecipare alla conferenza di Stefano Soldati dell'Associazione La Boa, il nostro insegnante di Food Forest, dal titolo "Come nutrire l'umanità senza distruggere il pianeta". La conferenza si terrà il 03.09.2021. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

5 SOSTENITORI

Disponibilità: 15

 

€20

Meditazione in natura

Potrai partecipare a un momento di meditazione e mindfulness che abbia la natura e ciò che ci circonda come suo focus, nella Food Forest e nei boschi intorno, camminando e respirando con consapevolezza. Un momento da poter vivere in presenza, ma per dare a tutti la possibilità di partecipare, un momento anche da condividere online, sempre nell'incantevole sfondo di boschi e colline. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

4 SOSTENITORI

 

€30

Dai il tuo nome a un albero

Un albero di quelli che verranno piantati nella Food Forest porterà il tuo nome, come segno indelebile del tuo sostegno!! Verrà realizzato un cartellino apposta e piantato a fianco dell'albero. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

22 SOSTENITORI

Disponibilità: 18

 

€40

Serata reggiana con Guidetti

Una serata tra le colline reggiane, a gustare gnocco fritto, affettati e lambrusco, con la compagnia irresistibile del comico Antonio Guidetti. La sede della Food Forest ospiterà tra le sue giovani piantine un momento di risate e divertimento, in una tipica serata della tradizione reggiana, aiutati dal circolo del laghetto di pesca sportiva adiacente al terreno. Lo spettacolo si terrà il 2 Luglio. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

Disponibilità: 30

 

€50

Concerto di madrigali con aperitivo

Immagina un concerto di madrigali, musica barocca che parla di natura e del vivere a contatto con questa. Immagina di ascoltarla al tramonto, seduto su un prato in collina, sull'erba, con il sole che ti sfiora, in quella che sarà la sede della futura Food Forest, attorniato dai giovani alberi piantati. Durante il concerto potrai anche gustare un fresco aperitivo. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

1 SOSTENITORE

Disponibilità: 29

 

€100

Ritrova il tuo respiro - giornata di meditazione

Un'intera giornata da trascorrere insieme, in un percorso di crescita personale e contatto con la natura. In un percorso sia fisico che interiore, ci muoveremo tra la Food Forest e i boschi circostanti, attraverso meditazione, mindfulness, contatto con la natura e godendo di atmosfere di musica. Una giornata da dedicare a sè stessi, alla propria ricerca interiore, un momento di respiro per trovarsi e ritrovarsi. (Il pranzo è incluso). Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

4 SOSTENITORI

Disponibilità: 11

 

€140

Primo modulo - corso di progettazione FOOD FOREST

Partecipa con noi al primo modulo del corso, per la progettazione della Food Forest! 3 giorni in cui Stefano Soldati, dell'associazione La Boa, ci insegnerà i principi base e i criteri di progettazione per la creazione di una Food Forest. Insieme poi capiremo come poter strutturare in concreto quella che realizzeremo con il sostegno di tutti voi. Durante il corso faremo un'analisi e valutazione delle piante e delle risorse esistenti attraverso un’osservazione del territorio al fine di produrre suggerimenti ed elaborati grafici concreti. (I pranzi dei 3 giorni sono compresi). Il corso si terrà nei giorni 3-4-5 Settembre. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

Disponibilità: 10

 

€140

Secondo modulo - corso di realizzazione FOOD FOREST

Dopo aver compreso i principi di fondo e aver redatto un progetto unico partendo da quelli ideati durante il primo modulo di corso, passeremo insieme 3 giorni per realizzare davvero la Food Forest. Lavorando tutti insieme studieremo il progetto definitivo e metteremo a dimora le piante e le eventuali infrastrutture. (I pranzi dei 3 giorni sono compresi). Il corso si terrà nei giorni 26-27-28 Novembre. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti online, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

Disponibilità: 10

 

€250

Primo modulo + secondo modulo corso FOOD FOREST

Partecipa ad entrambi i moduli, per comprendere e sperimentare in modo completo i principi base di una Food Forest, provare a progettarla e poi realizzare davvero insieme a noi questo incredibile progetto. (I pranzi di entrambi i corsi sono compresi). Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti online, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e avrai diritto ad associarti a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

Disponibilità: 9

 

€500

Week end per 2 persone nella Food Forest

Contribuire alla realizzazione di un sogno e poi dormirci dentro! Un week end (sabato e domenica) per 2 persone, dormendo in una tenda storica fornita dall'Associazione di rievocazione storica "Figli del Sole APS", a fianco della Food Forest. Pranzi, colazione della domenica e cena del sabato inclusi. La cena verrà cucinata sul fuoco, sotto un manto di stelle. Durante il giorno si faranno attività di meditazione e di crescita personale, trattamenti olistici, riconoscimento e raccolta di alcune erbe spontanee. Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti via mail, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori sul nostro sito e tu e il tuo accompagnatore avrete diritto ad associarvi a Il Passo Oltre lo Specchio APS.

Disponibilità: 2

 

€1.000

Realizza un progetto con noi!

Ti piace il nostro spazio? Ti piace il nostro modo di vedere le cose? Ti piacciono i nostri progetti? Chiedici di collaborare e di realizzarne uno insieme! Usufruendo dei nostri spazi potrai costruire con noi una giornata di formazione e attività per consentire a te e ai tuoi collaboratori di vivere una esperienza alternativa di contatto con te stesso, con la natura e con l'arte. Possiamo offrirti ad esempio: - Attività di formazione con psicologi e counselors - Meditazione - Eventi artistici e culturali Inoltre ti invieremo una cartolina di ringraziamenti online, inseriremo il tuo nome tra i nostri sostenitori e tra i collaboratori sul nostro sito e avrai diritto ad associare a Il Passo Oltre lo Specchio APS fino a 5 persone (tra coloro che collaboreranno al progetto).

Disponibilità: 1

FAI TU

Offerta libera

Non esiste una cifra giusta o sbagliata! Sostienici come puoi, con quanto puoi! Grazie!!

IMPORTO MINIMO €5

8 SOSTENITORI