Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Innovazione & Tech | Sociale | Ambiente
Obiettivo sostenibilità: 4 - Istruzione di qualità 11 - Città e comunità sostenibili
1.075 raccolti su € 2.500 43 % obiettivo raggiunto 47 sostenitori -20 giorni
Sostieni il progetto
Conoscere i rischi salva la vita!
È questo l’obiettivo che abbiamo immaginato per il nostro LAboratorio RESiliente: un luogo senza una fissa dimora, capace di viaggiare e presentarsi dove c’è bisogno di lui, proprio come noi volontari di protezione civile. Un luogo dove i cittadini diventano consapevoli e capaci di trasmettere loro stessi questa consapevolezza agli altri, affinché la cultura della resilienza possa diffondersi sempre di più.
Aiutaci a trasformare questa idea in realtà.
La resilienza ti rende più forte, la conoscenza ti salva la vita!


«La resilienza non è una condizione ma un processo: la si costruisce lottando.»


LA NOSTRA IDEA DI PROGETTO

L'idea è quella di creare un laboratorio itinerante e interattivo gratuito per le attività della nostra rete universitaria di protezione civile che coinvolge studenti universitari e laureati in ambiti affini alla Protezione Civile e legati dalla voglia di trasmettere le nostre conoscenze.

Il LAboratorio RESiliente sarà realizzato attraverso il coinvolgimento di giovani studenti universitari, con l'uso della metodologia didattica della "peer education", in percorsi di studio dedicati all'individuazione dei contenuti e alle modalità di diffusione degli stessi, seguendo il principio della trasmissione del sapere all’intera popolazione.

Il laboratorio interattivo si pone l'obiettivo di essere uno strumento innovativo in grado di attrarre l'interesse dei visitatori di tutte le età, tramite l'utilizzo di apparecchiature digitali in un percorso virtuale alla scoperta dei rischi del proprio territorio e del sistema di protezione civile, accompagnati dall'entusiasmo dei nostri giovani volontari!

Il LAboratorio RESiliente sarà messo a disposizione delle Università del territorio regionale, degli istituti scolastici e di ogni altro ente che intenda sposare le attività di diffusione della cultura di protezione civile della nostra rete universitaria.    La struttura smart del LAboratorio RESiliente ci consentirà di aggiornare costantemente i contenuti, di attivare dei moduli e percorsi mirati alle diverse fasce d'età dei visitatori, di adattare gli stessi alle esigenze logistiche della sede ospitante, nonché prevedere la possibilità di integrare lo stesso con altri contenuti specifici.

L'accesso al LAboratorio RESiliente sarà gratuito, per questo è ancora più importante il tuo aiuto per permetterci di realizzarlo, in modo che sia fruibile da tutti!

Il LAboratorio RESiliente sarà una "mostra" itinerante accessibile a tutte le persone, con strumenti innovativi e tecnologici per attrarre l'interesse dei giovani e in generale della popolazione!

La formazione di giovani su questi temi è fondamentale e urgente per aumentare la resilienza verso gli eventi naturali che sicuramente capiteranno. Aiutaci a renderlo possibile!


PERCHÈ LO FACCIAMO?

PAROLA D'ORDINE: RESILIENZA

"Se fragile è ciò che si spezza davanti ad eventi traumatici, resiliente è invece ciò che è in grado di reagire ad un trauma trasformandolo in opportunità di rigenerazione" (G. Marramao, "Pandemia e resilienza", 2020)

La prima lezione che abbiamo appreso dalla pandemia è che è necessario investire sulla resilienza: se, in genere, ci affanniamo a comprendere e a gestire l'ordinario, la comparsa improvvisa di eventi dalle conseguenze devastanti mette in luce come in simili occasioni si debba mettere in campo nuove risorse e nuove modalità.

LA RESILIENZA COME VACCINO PER L'EMERGENZA!

Tuttavia, se la pandemia - così come un terremoto o un'alluvione - non è prevedibile in termini temporali, possiamo però imparare come comportarci se sappiamo già quali saranno i possibili scenari che si presenteranno. Una comunità resiliente è capace di comprendere i rischi che si può trovare a fronteggiare e dunque di rispondere ai disastri in modo da minimizzare danni e perdite, sia nell'immediato che a lungo termine. 

Imparare ad autoproteggersi può fare la differenza in situazioni di emergenza, salvando te e gli altri!

Contribuendo al nostro progetto compirai un gesto importante e responsabile!


Sapevi che l'Italia è un paese ricco di rischi naturali? Per questo motivo il principio della resilienza diventa di vitale importanza e la diffusione delle buone pratiche di Protezione Civile tra i cittadini è essenziale. Il problema è che i materiali informativi esistenti, a nostro parere sono di difficile fruizione e poco coinvolgenti. La nostra idea è quella di crearne di più stimolanti, di facile lettura e che ci possano aiutare a diffondere la prevenzione dei rischi naturali.

Abbiamo deciso di coinvolgere i giovani universitari. In un momento storico nel quale la lontananza dagli atenei ha procurato un senso di non appartenenza e di smarrimento negli studenti, il nostro progetto si pone l'obiettivo di costruire una rete di collaborazione e scambio di competenze connettendo tra loro gli studenti stessi. La rete universitaria di Protezione Civile, un obiettivo su cui la nostra Associazione lavora da tempo, e da qualche anno sempre più una realtà concreta!

E abbiamo bisogno di te! DONA ORA!

A COSA SERVE IL TUO AIUTO?

Siamo una giovane realtà associativa e il tuo aiuto ci consentirà di diffondere la cultura della resilienza a chi sarà coinvolto in tutte le fasi del progetto.

Per rendere operativo il primo modulo del LAboratorio RESiliente abbiamo necessità di acquistare dispositivi informatici, banner espositivi e materiale per l'allestimento dello stesso in maniera digitale ed innovativa. Il materiale necessario per allestire almeno un modulo si compone di:  

  • PC 
  • proiettore 
  • monitor 
  • tablet 
  • banner 
  • cartelloni e materiale espositivo 

Dona ora perché la conoscenza dei rischi naturali salva la vita!

Il laboratorio sarà articolato in più aree tematiche che permetteranno al visitatore di conoscere i fenomeni fisici legati ai rischi naturali e gli strumenti utilizzati per misurarli e comprenderli; inoltre, al fine di accrescere la consapevolezza dei cittadini, saranno illustrati i comportamenti da adottare prima, durante e dopo il loro verificarsi. Il visitatore potrà interagire con i contenuti, scegliendo gli argomenti di interesse e partecipando a giochi volti a rendere più divertente l'apprendimento, attraverso l'utilizzo del materiale e dei dispositivi digitali messi a disposizione dal LAboratorio RESiliente" Aiutaci il fattore tempo è importante!

CHI SIAMO

LARES Lombardia - Unione Nazionale Laureati Esperti in Protezione Civile, è un'associazione di volontariato con lo scopo di costruire una Rete Universitaria sulle tematiche dei rischi naturali e della resilienza. è attualmente iscritta all’Elenco regionale dei soggetti di rilevanza per il sistema di Protezione Civile di Regione Lombardia e alla Sezione Provinciale di Milano del Registro Regionale del Volontariato, svolge iniziative volte alla previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi, alla gestione dell’emergenza e al loro superamento. In particolare i volontari di LARES promuovono quotidianamente attività mirate alla diffusione della cultura di Protezione Civile, della sicurezza e dell’autoprotezione dai rischi, con progetti e attività di formazione ed informazione alla cittadinanza.

DISASTERS ARE NOT NATURAL! (UN Office for Disaster Risk Reduction)

Conosci il progettista

LL1 (1)

LARES Lombardia - Unione Nazionale Laureati Esperti in Protezione Civile

LARES Lombardia - Unione Nazionale Laureati Esperti in Protezione Civile rappresenta e coinvolge studenti e laureati in corsi universitari, direttamente connessi o affini alla Protezione Civile, da tutti gli atenei del territorio regionale. L’associazione, secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia, svolge iniziative volte prevalentemente alla prevenzione e mitigazione dei rischi, e alla gestione dell’emergenza. I volontari di LARES Lombardia promuovono quotidianamente attività mirate alla diffusione della cultura di Protezione Civile, della sicurezza e dell’autoprotezione dai rischi, con progetti e attività di formazione ed informazione alla cittadinanza.


lareslombardia@uniprotezionecivile.it

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Niccolò Garbarino - 20/10/2021

Bravissimiiiiiii

Francesco Vichi - 19/10/2021

grazie per il vostro lavoro.

[Anonimo] - 19/10/2021

Buon lavoro! Continuate così

Marta Martinengo - 19/10/2021

Progetto ben strutturato con un obiettivo ambizioso. Molto bravi!

Giovanni Anchora - 17/10/2021

Ottimo progetto, conosco i ragazzi e sono bravi e professionali per questo ho donato

Casali Ernesto - 17/10/2021

Ragazzi in gamba che hanno bisogno di tutto il ns sostegno. Donate, mi raccomando.

Simonetta Panfi - 15/10/2021

Complimenti per il bel progetto.

[Anonimo] - 13/10/2021

Spero che riusciate a raccogliere i soldi necessari perchè mi sembra un progetto molto bello

Marco Frattari - 22/09/2021

Gran bella iniziativa! Servono progetti come questo per creare una comunità sempre più resiliente. Il giusto modo di fare prevenzione! Complimenti a tutti

Giacinta Casali - 22/09/2021

Utile e valido progetto

Alessandra Casali - 22/09/2021

Con l’auspicio di arrivare fino in fondo

Daniele Magri - 20/09/2021

Bellissimo progetto!!!

Igor Galbiati - 20/09/2021

Meglio non rischiare... Doniamo tutti!

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Niccolò Garbarino

Ginger Francesco Vichi

Ginger Alessandro Angelicone

Ginger Marta Martinengo

Ginger Gabriele Bianchi

Ginger Stefano Econdi

Ginger Alessia

Ginger Giovanni Anchora

Ginger Casali Ernesto

Ginger Simonetta Panfi

Ginger Valentina Cazzaro

Ginger Veronica Calabrese

Ginger Angelo Maganuco

Ginger Ivan Maganuco

Ginger Veronica Tumminello

Ginger Saverio Romeo

Ginger Giuliano Magri

Ginger Giuliano Magri

Ginger Sonia Panfi

Ginger Riccardo Salvagio

Ginger Giulia Tettamanti

Ginger MASSIMILIANO TETTAMANTI

Ginger Chantal Tasca

Ginger Valeria Tacca

Ginger Susanna faiardi

Ginger Giorgio Fedeli

Ginger Marco Frattari

Ginger Giacinta Casali

Ginger Alessandra Casali

Ginger Nicoletta Anchora

Ginger Francesca Barbieri

Ginger Enrico Maria Sighinolfi

Ginger Fabio Maganuco

Ginger Andrea Crespi

Ginger Daniele Magri

Ginger Silvia Beatrice Brocchi

Ginger Igor Galbiati

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

SOSTENITORE RESILIENTE

Sarai presente a tutte le tappe del percorso del Laboratorio Resiliente, perché il tuo nome sarà inserito nel banner dei nostri SOSTENITORI RESILIENTI per ricordare sempre il tuo prezioso aiuto!

15 SOSTENITORI

 

€20

CERTIFICATO SOSTENITORE DELLA RESILIENZA

Ti invieremo il CERTIFICATO digitale di SOSTENITORE della RESILIENZA per ringraziarti del tuo prezioso aiuto!

14 SOSTENITORI

 

€35

CORSO CITTADINO RESILIENTE

Organizzeremo per te il corso per CITTADINO RESILIENTE. Al termine della campagna potrai incontrare i nostri volontari per affrontare insieme un percorso informativo alla scoperta dei rischi e del Sistema di Protezione Civile. Il nostro corso normalmente è riservato ai giovani delle università convenzionate, potrai usufruirne gratuitamente, sia in presenza che da remoto, nel corso del mese di febbraio (qualora non potessi partecipare saranno previste ulteriori date durante l'anno)

3 SOSTENITORI

 

€50

AMICIZIA RESILIENTE

Potrai partecipare con un amico al corso per CITTADINO RESILIENTE. Al termine della campagna potrai incontrare i nostri volontari per affrontare insieme un percorso informativo alla scoperta dei rischi e del Sistema di Protezione Civile. Riceverete entrambi il PIANO della RESILIENZA con le buone pratiche del CITTADINO RESILIENTE. Il nostro corso normalmente è riservato ai giovani delle università convenzionate, potrai usufruirne gratuitamente, sia in presenza che da remoto, nel corso del mese di febbraio (qualora non potessi partecipare saranno previste ulteriori date durante l'anno)

6 SOSTENITORI

 

€80

PIANO CITTA' RESILIENTE

Riceverai il PIANO della RESILIENZA della città in cui vivi con le buone pratiche del CITTADINO RESILIENTE e potrai suggerirci un istituto scolastico della tua città che coinvolgeremo in un percorso di diffusione della cultura della RESILIENZA in presenza o virtuale. Questo PIANO è valido in generale per la Regione Lombardia, altre regioni potranno essere valutate insieme.

 

€250

SPONSOR RESILIENTE

Sarai presente a tutte le tappe del percorso del Laboratorio Resiliente, perché il tuo nome o quello della tua Azienda sarà inserito in evidenza nel banner dei nostri SPONSOR RESILIENTI per ricordare sempre il tuo prezioso aiuto! Potrai partecipare al corso per CITTADINO RESILIENTE e ricevere lo ZAINO RESILIENTE.

FAI TU

AMICO RESILIENTE

Dona l'importo che vuoi, il tuo contributo ci aiuterà a diffondere la cultura della RESILIENZA! Riceverai una mail di ringraziamento per la tua generosità!

IMPORTO MINIMO €5

8 SOSTENITORI