Idea Ginger
Faq Contatti Come funziona Login progettista
Cooperazione internazionale
Obiettivo sostenibilità: 3 - Salute e benessere 6 - Acqua pulita e servizi igienico-sanitari
2.390 raccolti su € 9.000 27 % obiettivo raggiunto 30 sostenitori -34 giorni
Sostieni il progetto
L’acqua è vita. L’acqua è salute. L’acqua è il futuro. Lo sanno bene le Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino che da oltre 50 anni operano in Kenya per sostenere le comunità locali e accogliere le persone più fragili. Il loro intervento è fondamentale per offrire assistenza sanitaria alla popolazione di Gitare, dove gestiscono un piccolo presidio medico su richiesta della comunità locale, ma al momento non hanno accesso all’acqua potabile. Ma con il tuo aiuto presto non sarà più così!

Costruiamo insieme un pozzo per la comunità di Gitare, con il tuo sostegno possiamo garantire accesso all'acqua ma anche al cibo, alle cure e all’ambiente, diritti fondamentali di ciascuno.

Siamo l’Associazione Croce Coperta di Imola, punto di riferimento per le Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino fin dal 1970, e abbiamo un desiderio da realizzare: costruire un pozzo a Gitare, assicurando alla missione l'approvvigionamento idrico per la struttura sanitaria gestita dalle suore. 

Non si tratta di un pozzo magico, ma è sicuramente in grado di far realizzare i desideri delle Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino e di tutta la popolazione di Gitare, che potranno finalmente beneficiare di acqua buona e pulita


La missione 

Da quando sono arrivate a Gitare, una piccola comunità situata a 100 km da Nairobi, le suore sono accanto a chi si trova in difficoltà, offrendo cure mediche, accoglienza e supporto alimentare a bambini, anziani, giovani donne e alle persone vulnerabili della società. Qui gestiscono una struttura realizzata dalla Associazione Trame Africane di Scafati su terreno messo a disposizione dalla comunità, che si è rivolta a loro proprio per cercare un sostegno concreto nella gestione di servizi sanitari di prima necessità, non garantiti fino a quel momento.  

Prima del loro arrivo, infatti, le persone dovevano camminare almeno 15 km, percorrendo strade sconnesse e spesso impraticabili a causa delle piogge, per raggiungere il più vicino ospedale della zona.  

L’intervento delle suore ha portato in poco tempo enormi benefici alla comunità, ma ciò non è sufficiente per arginare le malattie causate dalla mancanza di acqua potabile. 

Insieme a te possiamo far avverare il nostro desiderio e far apparire un pozzo nel deserto. Dona ora! 

Aiutaci a esaudire il nostro desiderio

A Gitare non esiste nessuna fonte di approvvigionamento idrico tranne una diga, la cui acqua non è adatta al consumo umano, e un ruscello dove la comunità cerca di recuperare un filo d’acqua, pur sapendo che è contaminata

Con il tuo contributo potremo perforare il terreno e costruire una preziosa fonte di acqua potabile, che migliorerà le condizioni di vita e di salute della popolazione. 

Il nostro obiettivo è costruire la torre dell’acqua e per farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto. Con i fondi raccolti acquisteremo tutti i materiali per edificare la torre. Ci servono sabbia e ghiaia, cemento e travi e delle buone mani per costruire l’impianto. 

In questo progetto non saremo soli, ma giocheremo in squadra con altre associazioni italiane e locali, collaborando fianco a fianco dalla perforazione del terreno alla costruzione del pozzo, fino all’installazione finale della pompa.  

Tutti insieme abbiamo espresso tre grandi desideri che, una volta realizzati, permetteranno di completare l’opera e portare finalmente l’acqua a Gitare. 

La parte di progetto che possiamo realizzare grazie al tuo sostegno


Perché il tuo contributo è fondamentale 

La costruzione del pozzo avrà enormi benefici per tutta la comunità. Per le Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino il pozzo non rappresenta semplicemente una fonte idrica con cui promuovere il diritto all’acqua pulita, ma nel complesso: 

  • rende più equo l’accesso alle cure; 
  • migliora le condizioni igienico-sanitarie delle persone, soprattutto quelle più povere; 
  • contribuisce al rafforzamento dei sistemi sanitari locali
  • fornisce parità di accesso alle donne e alle ragazze all'assistenza sanitaria; 
  • riduce le disuguaglianze prestando attenzione ai bisogni delle popolazioni svantaggiate ed emarginate. 

Come dice un proverbio keniota: aba na haba hujaza kibaba (una goccia dopo l'altra riempie il bicchiere).

Sostienici con una donazione, lancia insieme a noi una monetina e aiutaci a realizzare il desiderio delle Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino. 


Conosci il progettista

Dino Costa - AIM CROCE COPERTA ONLUS

AIM è una onlus di volontariato di Imola (BO) che è nata a sostegno delle Piccole Suore di Santa Teresa di Gesù Bambino di Imola. L'AIM, nata nel 1970 è espressione di quanto enunciato nelle seguenti frasi AIUTARLI A CASA LORO con assistenza di base, sanitaria, istruzione e formazione al lavoro, per avere persone qualificate che potranno migliorare le condizioni di vita del proprio paese. SPESSO SONO I GESTI PIU' PICCOLI E UMILI CHE DANNO AVVIO A QUALCOSA DI IMPORTANTE. Le Missioni sono attive in Brasile dal 1965 nelle località di Mauà Sao Bernardo e Itauna; in Kenya dal 1967 a Nairobi, Kiirua, Timau, Machaka ed Elementaita; dal 1991 in Messico a Nogales; dal 2018 in Tanzania a Inyonga. Queste zone missionarie , pur nei diversi contesti geografici, sociali e culturali hanno in comune vaste fasce di popolazione che vivono in condizioni di estrema povertà materiale: "meninos da rua" (bambini di strada" del Brasile e del Messico, piccoli bambini orfani e HIV sieropositivi del Kenya, anziani soli ed abbandonati, persone bisognose di cibo, ammalati e disabili, giovani senza mezzi economici che desiderano proseguire gli studi. Nel cuore delle Piccole Suore di Santa Teresa e dell'Associazione trovano posto tutte queste situazioni di povertà ed esclusione sociale e tante sono le persone che vengono accolte nelle strutture educativo/assistenziali quali orfanotrofi, scuole materne, case famiglia, dispensari, ospedali, case di riposo. Aiutiamole a proseguire questa meritoria ed importante opera di solidarietà ed amore. La nostra associazione è di tipo locale, grazie alla costanza del lavoro svolto in questi anni, abbiamo donatori da molte parti d'Italia, dall'Europa e perfino dall'Australia. Il nostro sogno è che in futuro questi popoli possono far fronte in modo autonomo al loro sostentamento. Contribuiamo alla costruzione di dispensari, adozioni collettive a distanza, aiuto a contadini ed artigiani, proponiamo iniziative di solidarietà e organizziamo mostre ed eventi.


misscrocecimola@libero.it

News

Al momento non ci sono news pubblicate.

Commenti dei sostenitori

Alex Dovesi - 19/11/2021

Sostenitori

Ecco i gloriosi GINGERs che hanno sostenuto il progetto finora:

Ginger Letizia Donatone

Ginger nicoletta folli

Ginger Monica Valli

Ginger FILIPPUTTI FLAVIO

Ginger DOSI ARISTIDE

Ginger POLIMENO DOMENICO

Ginger MALAVOLTI ARMANDO

Ginger DOMENICALI PAOLA

Ginger Giuseppe Barzagli

Ginger PAOLO MURATORI

Ginger Alex Dovesi

Ginger TOMMASO ROTATORI

Ginger Santandrea Maria Pia

Ginger Franco Baroni

Ginger Annalisa Caruso

Ginger GRAZIELLA GUERRINI

Ginger DARIO CIANI

Ginger GAMBI ORIANO

Ginger VOLPATI FRANCO

Ginger Alice Sieli

Ginger Costa Dino

Ginger Marco Zenari

Ginger FRANCO BEGHINI

Ginger FRANCO BEGHINI

Dillo a tutti!

CONDIVIDI


COPIA IL LINK

SOSTIENI

 

€10

Una goccia d'acqua

Ti manderemo una mail di ringraziamento personalizzata e per portarci sempre con te ti regaleremo un segnalibro proveniente direttamente dal Kenya, che ti invieremo o potrai venire a ritirare personalmente nei nostri uffici.

9 SOSTENITORI

 

€25

Un bicchiere d'acqua

Riceverai via mail 4 cartoline digitali dalla missione con un messaggio personalizzato, per dirti grazie. Potrai condividerle sui social, regalarle ai tuoi amici o stamparle e conservarle come ricordo.

3 SOSTENITORI

 

€50

Un pentolino d'acqua

Ti manderemo un manufatto in pietra saponaria, prodotto dell’artigianato del Kenya. In più riceverai anche uno speciale segnalibro direttamente dal Kenya e la mail di ringraziamento personalizzata.

6 SOSTENITORI

 

€100

Un secchio d'acqua

Per esprimere tutta la nostra gratitudine faremo dipingere il tuo nome su un pannello esposto proprio vicino al pozzo che hai contribuito a costruire. In più ti manderemo anche un video ringraziamento a nome di tutta la comunità.

8 SOSTENITORI

 

€500

Una vasca d'acqua

Per non dimenticarti mai scriveremo il tuo nome su una targa speciale da esporre all’interno della struttura sanitaria, dedicata ai grandi donatori o meglio, i donatori con un cuore grande. Insieme riceverai anche una mail di ringraziamento e un videomessaggio del nostro presidente

1 SOSTENITORE

 

€1.000

Un pozzo d'acqua

Le Suore ti offrono un breve periodo di ospitalità facendoti conoscere le realtà in cui operano, dovrai solo coprire le spese del tuo viaggio. Ti ringrazieremo anche con un articolo sul nostro giornalino e un messaggio sui nostri canali social.

FAI TU

Donazione libera

Grazie per la tua donazione, ogni contributo può fare la differenza!

IMPORTO MINIMO €5

3 SOSTENITORI